lunedì 15 agosto 2011

PESCHE, cioccolato e colpo di fulmine...


...é stato amore a prima vista! La vide da lei qui , e non me la sono tolta più dalla testa fino che l'ho fatta. 







Qualche ingrediente l'ho cambiato visto che dove sono adesso, dai miei, gli amaretti non sono un "avituè"... anzi, manche li conoscono! Così li ho sostituiti per delle mandorle tostate e trittate e qualche cucchiaio di marmelata di pesche (home made, dalla mano da mia sorella "Teresita". Da che ha acquistato il Bimby fa marmellate con qualsiasi cosa!)


Ingredienti:
300 gr. di farina
200 gr. di zucchero
75 gr. di burro
2 uova
50 gr. di cacao amaro
50 gr. di mandorle tostate
3 cucchiai di marmellata di pesche
250 gr. di acqua (un bicchiere)
1 tazzina di succo di pesca
1 bustina di lievito per dolci
la buccia grattugiata di mezzo limone biologico
3 pesche
un pizzico di sale


Preparare lo stampo, foderarlo con della carta, bagnata e ben strizzata. Accendere il forno.

Mescolare bene il cacao con l’acqua bollente e la tazzina di succo di pesca, poi lasciare intiepidire. Tritare le mandorle finemente e amalgamarle alla marmellata di pesche. Pelare le pesche e farle a fette, tenere tutto da parte.
Lavorare lo zucchero con il burro quasi sciolto e unirci le uova una alla volta. Aggiungere il preparato di mandorle, la buccia grattugiata del limone biologico e il sale. Dopo, versarci il composto liquido (cacao-acqua-succo di pesca) ed amalgamare bene. Versarci la farina setacciata e il lievito, mescolare ancora e versare nello stampo. Sistemare le fette delle pesche sopra la torta e infornare a 180° per circa 30 minuti ma fare sempre la prova dello stuzzicadenti.
buonaaaaaaaa!





19 commenti:

  1. aodoro l'abbinamento tra pesche e cioccolato...mi sa che la proverò presto!!! intanto mi salvo subito la ricetta...grazie e complimenti!!! ;)

    RispondiElimina
  2. Questo è il regalo più bello che tu potessi farmi!! Sono felicissima che ti/vi sia piaciuta... ma quant'è bella e dolce Bruna con quegli occhioni!!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Fantastica questa torta al cacao!!!

    RispondiElimina
  4. Oddio adesso non me la levo dalla testa nemmeno io..e devo aspettare l'estate boreale....!!

    RispondiElimina
  5. Benvenuti nella mia cucina, combinazione molto buona di pesche e cioccolato entrambe le adoro, sono una torta molto bella, abbracci caldi.

    RispondiElimina
  6. Golosissima così ciocccolatosa e bellissima la bimba, complimenti!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Gracias por tu visita y por tu comentario. Me he dado un vuelta por tu blog y me gusta las cosas que haces.
    Bessos

    RispondiElimina
  8. Una signora torta! Pesche e cioccolato che goduria!
    a presto:**

    RispondiElimina
  9. i per nosaltres no ens n'heu deixat??????
    Oscar i Monica

    RispondiElimina
  10. mmmhhhhh...ha un aspetto fantastico stra coccolosa slurp

    RispondiElimina
  11. Mmmmmm rica rica ;)

    RispondiElimina
  12. complimenti,ha un aspetto meraviglioso!!!

    RispondiElimina
  13. Complimenti per il tuo bellissimo blog, mi sono appena iscritta! Le foto sono bellissime!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  14. bellissima la torta e meravigliosa la bimba!!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  15. I bambini sono lo specchio della verità e il dolcissimo visino di Bruna non lascia alcun dubbio sulla bontà di questa torta. L'avevo anch'io in lista d'attesa e l'idea delle mandorle tostate al posto degli amaretti mi piace proprio un sacco. Devo farla presto...Ciao, buon pomeriggio :)

    RispondiElimina
  16. aquesta és la que vas fer aquí, oi? mmmm rico rico!! jejeje ;)

    RispondiElimina
  17. ma che bella la nipotina!!
    Vedo che le vacanze nella tua terra ti hanno regalato tanta dolcezza :)
    che bello vero?

    RispondiElimina